Informativa sul trattamento dei dati personali

(articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679)

 

Gent.mo/a,

in relazione al trattamento dei suoi dati personali e particolari (come definiti all’articolo 4, numeri 1) e 15), articoli 9 e 10, del Regolamento UE 2016/679, “Regolamento”), effettuato da Pellegrini S.p.A., nel rispetto della normativa vigente, intendiamo fornirle gli elementi di cui agli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679.

a)     Finalità e modalità del trattamento

Il trattamento dei dati che la riguardano verrà operato allo scopo di gestire il rapporto di lavoro intercorrente tra Lei e Pellegrini S.p.A., adempiendo alle necessità connesse, siano esse: legali, fiscali, previdenziali, amministrative, contabili ed organizzative (ivi compreso il controllo di gestione, l’ottimizzazione dei processi e la tutela della pubblica incolumità).

Più precisamente, il trattamento illustrato dalla presente informativa ha la finalità di:

1.      comunicazione a Enti, fra i quali Agenzia Entrate, INPS, INAIL, Enti bilaterali e Fondi previsti dai CCNL, etc.;

2.      adempimento a normative di conformità (ad esempio: sicurezza negli ambienti di lavoro, etc.) e/o di settore;

3.      gestione amministrativa della Sua posizione, a titolo esemplificativo e non esaustivo: malattia, infortunio, rimborsi spese, emissione cedolino paga, versamento contributi sindacali partecipazione ad attività contrattualmente previste, gestione del credito verso terzi, pagamento delle spettanze ad istituti creditizi o autorizzati, etc.;

4.      gestione delle presenze (badge) ai fini della sicurezza sui luoghi di lavoro;

5.      gestione e verifica del rispetto delle normative di Legge e di Contratto collettivo ed individuale;

6.      organizzazione e gestione di attività formative volte al mantenimento ovvero allo sviluppo dei requisiti professionali

7.      gestione delle polizze assicurative a carattere collettivo contrattualmente previste (ad esempio: QUAS, fondo Est, Asim, Fasdac, etc.);

8.      invio e ricezione di corrispondenza aziendale di qualsiasi tipo (cartacea, fax, email, etc.);

9.      gestione adesione a fondi di previdenza integrativa;

10.  gestione del servizio Telepass di Autostrade per l’Italia S.p.A. in relazione all’attività aziendale;

11.  gestione amministrativa dei rapporti con società di noleggio autoveicoli nonché gestione infrazioni al codice della strada nella conduzione di autoveicoli aziendali e/o noleggiati dall’azienda;

12.  attività di gestione di carte aziendali, fra cui: carte carburante, carte di credito, viacard, etc.;

13.  attività di gestione ed assegnazione apparecchiature aziendali quali: telefoni cellulari, personal computer, tablet, etc.;

14.  comunicazioni a terzi volte all’accesso presso loro locali o impianti ai fini dell’espletamento dell’attività lavorativa.

I dati verranno principalmente trattati con strumenti informatici, memorizzati su appositi supporti, informatici o cartacei, e, all’occorrenza, su altro tipo di supporti, nel rispetto delle adeguate misure di sicurezza adottate ai sensi dell’articolo 32 del Regolamento, già in essere o di prossima implementazione.

b)     Natura del trattamento

Il presupposto di liceità del trattamento è duplice: da un lato è riferibile all'esecuzione di un contratto di cui Lei, in quanto interessato è parte (articolo 6, comma 1, lett. b), del Regolamento), dall’altro è necessario per il perseguimento del legittimo interesse di Pellegrini S.p.A., quale titolare del trattamento (articolo 6, comma 1, lett. f), del Regolamento).

In particolare, i trattamenti da 10 a 14 sono funzionali all’organizzazione dell’attività produttiva dell’azienda.

Nell’ambito dell’esecuzione del contratto di lavoro tra Lei e Pellegrini S.p.A., i dati particolari (ad esempio i dati relativi alla salute) sono trattati in quanto necessari per assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti specifici del titolare del trattamento o dell'interessato in materia di diritto del lavoro e della sicurezza e protezione sociale, nella misura in cui sia autorizzato dal diritto dell'Unione o degli Stati membri o da un contratto collettivo.

Eventuali, ulteriori, trattamenti che richiedessero un consenso espresso e non rientrassero nelle esenzioni previste dal quadro normativo vigente, comporteranno l’integrazione della presente informativa e una specifica raccolta di consenso, laddove necessario.

c)     Comunicazione dei dati a soggetti terzi, reperimento di informazioni e diffusione

Ove necessario per le finalità di cui al paragrafo a), i dati potranno essere comunicati anche a terzi, come indicato dall’elenco di seguito riportato:

Destinatario della comunicazione/trattamento

Dati personali

Dati particolari (sensibili, giudiziari, …)

m

Pubblica Autorità (Autorità giudiziaria, Ispettorato del lavoro, enti cui le informazioni devono essere fornite per obbligo di legge o regolamento)

û

û

m

Casse e fondi di previdenza e assistenza integrativa

û

û

m

Organismi sanitari

û

û

m

Agenzie per il lavoro

û

û

m

Associazioni di datori di lavoro

û

û

m

Liberi professionisti che collaborano con il Titolare

û

û

m

Società esterne titolari di autonomo trattamento di dati personali

û

û

m

Familiari dell’interessato

û

û

m

Centri di Assistenza Fiscale

û

û

m

Istituti di patronato e di assistenza sociale

û

û

m

Consulenti dell’azienda (tra cui: medici competenti, avvocati, consulenti direzionali e organizzativi, consulenti del lavoro, enti formativi, …)

û

û

m

Società e/o Enti clienti per identificazione e accesso del personale che opera presso la sede di terzi (usualmente: nome, cognome e documento di identità, dati relativi all’inquadramento contrattuale e altre informazioni richieste da specifica normativa)

û

û

m

Società che operano nell’ambito dei servizi finanziari (ad esempio: circuiti di carte di credito, prestiti, mutui, buoni pasto, …)

û

û

m

Società Autostrade per l’Italia (in relazione alla possibilità che, a discrezione di Pellegrini S.p.A., venga fornito il Telepass e/o Viacard)

û

û

m

Associazioni di settore o altre associazioni cui Pellegrini S.p.A. appartiene

û

 

 

I soggetti terzi, appena elencati, coinvolti nei trattamenti operati per le finalità previste alla lettera a), oltreché destinatari di possibili comunicazioni, hanno facoltà di comunicare a Pellegrini S.p.A., informazioni relative all’interessato, sempre nel rispetto dei principi di finalità e di minimizzazione e, comunque, di quanto previsto agli articoli 5 e 25 del Regolamento UE 2016/679.

d)     Conservazione dei dati

Le informazioni raccolte per le finalità di cui al punto a), sono conservate - per necessità aziendali nonché per quanto previsto da norme di legge – per un periodo massimo di 10 anni dalla cessazione del rapporto di lavoro, tale periodo può variare a seconda della finalità specifica perseguita e dei tempi di prescrizione dei diritti riconosciuti ai lavoratori nonché dei termini decorsi i quali esiste una facoltà o un obbligo di cancellazione.

e)     Diritti dell’interessato

Lei, in qualità di interessato, ha facoltà di esercitare i diritti di cui agli articoli da 15 a 22 del Regolamento UE 2016/679.

In particolare, lei ha il diritto di chiedere a Pellegrini S.p.A. di accedere ai dati personali che la riguardano, di chiedere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Lei ha, altresì, il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo (il Garante per la Protezione dei Dati).

f)      Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento ai sensi degli articoli 4, numero 7), e 24 del Regolamento UE 2016/679, è Pellegrini S.p.A. con sede in via Lorenteggio, 255 (20152 Milano). Oltreché presso la sede legale, il titolare può essere contattato inviando una email all’indirizzo di posta elettronica privacy@gruppopellegrini.it .

 

Di seguito dà atto di aver preso visione della presente informativa, che è comunque disponibile sulla Intranet [ Scarica in pdf ].

 

 

Versione 11 ottobre 2018